Bruno Zevi intellettuale di confine

Il dibattito in occasione della presentazione del libro “Bruno Zevi intellettuale di confine. L’esilio e la guerra fredda culturale italiana, 1938-1950” a cura di Francesco Bello si terrà mercoledì 4 marzo alle ore 17.30 presso la sede del nostro Istituto, in via Michelangelo Caetani, 32.

Intervengono: Giuliano Amato, Giudice della Corte Costituzionale e Presidente Onorario del Centro Studi Americani, Piero Craveri, Professore Emerito di Storia Contemporanea, Istituto Suor Orsola Benincasa, e Presidente della Fondazione Biblioteca Benedetto Croce, Roberto Dulio, Professore di Storia dell’Architettura, Politecnico di Milano, Massimo Teodori, Professore di Storia e istituzioni degli Stati Uniti. Introduce e modera: Daniele Fiorentino, Direttore Dipartimento di Scienze Politiche, Università Roma Tre e Direttore CISPEA. Sarà presente il curatore Francesco Bello, borsista Fondazione Luigi Einaudi di Torino.

Scheda del libro: https://bit.ly/3a78vSk

La recensione di Furio Colombo per “Il Fatto Quotidiano”: https://bit.ly/38a8cVG

© 2016 - Powered By Centro Studi Americani