La NASA offre biglietti per viaggio spaziale

La NASA prevede di raggiungere Marte con la prima delegazione umana soltanto nel 2033, tuttavia ha lanciato un’iniziativa che permette di approdare nel pianeta rosso, anche solo virtualmente, già nel 2021.

L’agenzia spaziale USA consente infatti di inviare il proprio nominativo, che sarà inciso su un chip in silicio all’interno di una capsula, a bordo del rover che decollerà a luglio 2020 con direzione Marte.

La missione, in realtà, servirà principalmente a rilevare possibili tracce di vita e a definire geologia e clima del pianeta lontano dalla Terra 55.000.000 km all’incirca, ma perché non sfruttare un biglietto gratuito per Marte ?

A chi volesse “partecipare” alla missione spaziale basterà iscriversi tramite il portale del sito ufficiale NASA e compilare i campi come per un normale viaggio aereo.

L’astronauta riceverà la sua carta d’imbarco e potrà dunque prendere parte ad un viaggio che durerà circa sette mesi.

Nel link sottostante, l’articolo pubblicato nel sito ufficiale NASA con le istruzioni per ottenere un posto nel prossimo rover per Marte.

Articolo sito ufficiale NASA

© 2016 - Powered By Centro Studi Americani