Premio Pair

logo PAIR

 

Il Centro Studi Americani, in accordo con la sua mission rivolta a promuovere e valorizzare i rapporti transatlantici Italia/USA nell’ambito delle proprie attività istituzionali, si propone di celebrare annualmente una o più personalità italiane o americane con un ruolo attivo nel costruire ponti culturali e/o professionali e/o politico – economici tra le due sponde dell’Oceano Atlantico, al fine di realizzare un ulteriore elemento di connessione tra la cultura italiana e statunitense.

In quest’ottica è stato istituito il Premio PAIR – Prize for American-Italian Relations.

Oggetto del Premio

Il CSA si prefigge di offrire un riconoscimento a non più di una persona che si sia distinta per aver promosso e perseguito il progresso civile e morale del genere umano, in sintonia e in coerenza con i rapporti culturali Italia/USA, per ciascuno dei seguenti settori:

– arti e cultura;

– scienze umane, sociali, letterarie ed economiche;

– scienze tecniche e tecnologiche;

– giustizia e sicurezza

Per ciascun ambito, saranno premiate personalità che, in linea generale, rispondano ai seguenti criteri specifici di selezione:

1.arti e cultura

Capacità di creare, comporre o tradurre l’universalità del linguaggio e del messaggio artistico in ogni forma, di promuovere e/o diffondere ogni genere di cultura originale ovvero di valorizzare il patrimonio artistico, culturale e/o archeologico. Rientra nelle forme di arte e cultura ogni espressione di arte visiva, figurativa, musicale, coreutica, teatrale, cinematografica, multimediale e il design

2.scienze umane, sociali, letterarie ed economiche

Contributo alla crescita e all’avanzamento della persona e della personalità umana, nonché al progresso e allo sviluppo di una civiltà universale di valori condivisi e di relazioni tra le persone e le organizzazioni. Rientrano in questa categoria tutte le scienze umane e sociali che non siano ricomprese in arti e cultura.

3.scienze tecniche e tecnologiche

Contributo al superamento dei confini del conosciuto e al progresso delle scienze e/o allo sviluppo di tecnologie, ovvero alla diffusione della cultura scientifica e del trasferimento tecnologico per il miglioramento della qualità della vita umana e la tutela dell’ambiente, nonché la riduzione dei divari di conoscenza con le società in via di sviluppo.

4.giustizia e sicurezza

 Attività svolta in favore del bene comune e del rispetto delle regole di convivenza civile tra le persone e tra i popoli, idonea a garantire la pace e la sicurezza di individui e comunità, ivi incluso l’impegno a favore della diffusione di una cultura civica e della tutela della legalità e/o della trasparenza.

Comitato d’Onore

Il Consiglio di Amministrazione del CSA nomina un Comitato d’Onore, coordinato da un Presidente, il quale, una volta insediato il Comitato, convoca e dirige le riunioni del medesimo. Ciascun componente può proporre una o più candidature per ciascun settore. Il Comitato d’Onore, con la più ampia facoltà di scelta e discrezione, individua una personalità da premiare, per ciascun settore.

Edizione 2016

© 2016 - Powered By Centro Studi Americani