Calcio, il 4 novembre l’Assemblea elettiva della Federcalcio

Roma, 1 lug. (askanews) – L’Assemblea elettiva della Figc si terrà il prossimo 4 novembre con all’ordine del giorno anche l’elezione del presidente Federale. Lo ha ufficializzato in una nota la stessa Federcalcio, precisando che l’assemblea federale elettiva si terrà presso l’Hotel Hilton Roma Airport di Fiumicino alle ore 11 in seconda convocazione. “Il presidente della Figc – è scritto nella nota – ha convocato per il 4 novembre 2024 l’assemblea federale elettiva, che si terrà presso l’Hotel Hilton Rome Airport di Fiumicino alle ore 11 in seconda convocazione. All’ordine del giorno: la verifica dei poteri; l’elezione del presidente dell’assemblea; l’elezione dei consiglieri federali delle componenti ai sensi dell’art.26, comma 4. dello Statuto federale; l’elezione del presidente federale; l’elezione del presidente del Collegio dei Revisori dei Conti”

Un annuncio che arriva il giorno dopo la conferenza stampa del presidente Gabriele Gravina, che nel day after dopo il ko con la Svizzera, aveva anche toccato il tema proprio dell’assemblea federale da convocare. Gravina, in carica dal 2018 e riconfermato anche nel 2021, non ha ancora comunicato se si ricandiderà.

“Non esiste nell’idea di governance federale l’idea che qualcuno dall’esterno possa pretendere le dimissioni -aveva detto ieri il presidente Figc nella conferenza stampa congiunta con il ct Spalletti- La scadenza è prevista a marzo 2025, le elezioni avverranno nella prima data utile ma non possono farsi prima della chiusura delle Olimpiadi. Quella è l’unica sede deputata democraticamente a scegliere la governance e sarà legittimata a fare tutte le scelte progettuali. Ricandidarmi? Per me è prematuro parlarne oggi, credo sia giusto comunque un confronto aperto per verificare la possibilità se è un percorso che può essere continuato o va interrotto”