Europei, Croazia-Albania 2-2: Gyasula autogol e il pari al 95’

Roma, 19 giu. (askanews) – Finisce 2-2 tra Croazia e Albania nella prima partita della seconda giornata del gruppo B del campionato Europeo. Come contro l’Italia, l’Albania parte forte ed è in vantaggio già all’11’ con il colpo di testa di Laci, una delle novità proposte da Sylvinho dopo la sconfitta con gli azzurri. La Croazia annaspa nel primo tempo e rischia di subire il raddoppio, ma Livakovic salva su Asllani e Bajrami. Dalic all’intervallo rivoluziona la squadra con Pasalic e Sucic Quest’ultimo sfiora subito il gol, ma Strakosha si fa trovare pronto. Al 74′ arriva però il pareggio di Kramaric e al 76′ la sfortunata autorete del subentrato Gyasula. Lo stesso centrocampista però si riscatta e trova il meritato pari al 95′ In classifica guidano Italia e Spagna con 3 punti. Croazia e Albania seguono a 1.