Golf, Guido Migliozzi vince il KLM Open

Roma, 23 giu. (askanews) – Guido Migliozzi ha vinto il KLM Open, sul percorso del The International di Badhoevedorp, nei pressi di Amsterdam (par 71) con un montepremi è di 2.500.000 dollari con prima moneta di 425.000 dollari. Migliozzi ha chiuso le 72 buche del torneo con un ottimo -11, 273 colpi in prima posizione assieme allo svedese, Marcus Kinhult e sull’inglese, Joe Dean.

A Migliozzi ci sono voluti due play off alla buca 18 per imporsi su Kinhult e Dean: nel secondo turno, l’inglese dal tee è finito nel rough alto, mentre lo svedese al secondo colpo è andato in acqua. Migliozzi con due shot è arrivato in green e ha chiuso la buca con un birdie vincente.

Bene anche gli altri italiani: Andrea Pavan quarto a -10 (274), Matteo Manassero settimo a -8 (276), Filippo Celli decimo – 7 (277), Edoardo Molinari ventinovesimo – 2 (282).

Migliozzi, che alla buca 10 ha anche perso inspiegabilmente una palla, ha vinto uno dei tornei di più lunga tradizione, nato nel 1912 e giunto alla 105 edizione, anticipa di una settimana l’81° Open d’Italia presented by Regione Emilia-Romagna (27-30 giugno, Adriatic Golf Club, Cervia).

Migliozzi e Manassero hanno conquistato il pass per le Olimpiadi di Parigi dove, dall’1 al 4 agosto, saranno tra i 60 protagonisti della gara individuale maschile in scena al Le Golf National teatro, nel 2018, della Ryder Cup.