Il producer multiplatino Sick Luke torna sulla scena con “Exit”

Milano, 8 lug. (askanews) – Dopo una lunga attesa, il producer multiplatino Sick Luke torna sulla scena con “Exit”, il nuovo singolo in collaborazione con Lazza e Duki, in uscita venerdì 12 luglio (Carosello Records).

A più di due anni dal successo di “X2”, l’album manifesto che ha decretato il successo del giovane producer – doppio platino, 7° disco più ascoltato in Italia su Spotify nel 2022, in top ten tra i dischi più venduti lo stesso anno- Sick Luke si spinge verso il fronte internazionale.

“Exit” mescola sonorità urban e latine, creando un mix esplosivo grazie alla collaborazione con Lazza, uno dei più importanti esponenti del rap game italiano reduce dal successo di “SIRIO” che ha registrato il record assoluto di permanenza al #1 della classifica album FIMI/GfK e Duki, star della scena trap argentina, con oltre 2 miliardi di streaming, che con la sua musica sta conquistando tutto il mondo (reduce dal sold out allo Stadio Bernabéu di Madrid).

Il nuovo brano rappresenta un passo significativo nella carriera di Sick Luke, segnando la volontà di esplorare e abbracciare influenze musicali internazionali, combinando il meglio della scena urban italiana e con il pioniere della trap argentina.

L’attesa per “Exit” è cresciuta ulteriormente dopo che Sick Luke, Lazza e Duki hanno suonato in anteprima l’intero brano al concerto di Duki al Fabrique di Milano lo scorso 19 giugno. La reazione dei fan è stata immediata e la collaborazione è stata accolta con enorme entusiasmo dai fan, generando un hype che si è riversato sui social, dove gli estratti del pezzo hanno continuato a circolare per giorni.