Morte bracciante, Calderone: entro il 2024 raddoppieremo ispezioni

Roma, 22 giu. (askanews) – Nell’arco dell’anno “saremo in grado di raddoppiare il numero delle ispezioni” rispetto agli ultimi anni per contrastare il fenomeno degli incidenti sul lavoro. Così il ministro del Lavoro, Marina Calderone, a TgCom 24. “Dovremo potenziare gli strumenti a disposizione – ha detto – mettendo in relazione tutte le banche dati della pubblica amministrazione e dei vari enti coinvolti nel controllo”.

In questo modo, ha aggiunto, “saremo in grado di mappare ciò che avviene nei campi e soprattutto di intervenire. Saranno fatte iniziative di controllo a tappeto su tutto il territorio, ma l’intensificarsi delle azioni si vedrà giorno per giorno come si sta gà vedendo per le attività in corso”.