Olimpiadi, Mattarella ad atleti: rispetto avversari onorerà Italia

Roma, 13 giu. (askanews) – “Non faccio previsioni per Parigi ma sono certo di una cosa: che impiegherete tutto il vostro impegno, nella solidarietà tra voi che è evidente ed è un valore di grande importanza, nella lealtà sportiva, nel rispetto dei cosiddetti avversari, questa sarà la vostra e la nostra prima vittoria. Poi mi auguro che ci sarà un pullman pieno di medagliati ma questo, non dico che è secondario, non toglie importanza che ha il comportamento che terrete, che sarà quello che onorerà l’Italia”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla cerimonia di consegna della bandiera agli atleti in partenza per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024 al Quirinale.