Riforme, Conte in piazza: non passeranno è risposta forte e unitaria

Roma, 18 giu. (askanews) – “Non saranno calci e pugni in piena aula di Montecitorio a un nostro parlamentare che ci fermeranno. La nostra reazione per un’Italia più democratica, a difesa della Costituzione, contro l’autonomia differenziata spacca-Italia, contro questo premierato che vuole insediare una donna sola al comando, un uomo solo al comando per cinque anni, la nostra risposta è forte, è unitaria: no passeranno”. Lo ha detto il presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, arrivando in piazza Santi Apostoli per prendere parte alla manifestazione delle opposizioni contro Autonomia regionale differenziata Premierato.