Tv, 2.000 fan al Castello Sforzesco per House of the Dragon 2

Roma, 17 giu. (askanews) – Una lunga notte infiammata dalla rivalità fra “Neri” e “Verdi” ha acceso ieri il Castello Sforzesco di Milano per l’arrivo della nuova stagione di “House of the Dragon”, la serie HBO e Sky Exclusive ambientata 200 anni prima degli eventi de “Il Trono di Spade” in partenza oggi, 17 giugno, in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. Illuminato da luci verdi e rosse il Castello si è trasformato per l’occasione in Westeros accogliendo quasi 2.000 fan dell’universo creato da George R. R. Martin che hanno dovuto schierarsi per una delle due fazioni di Casa Targaryen, la tribolata dinastia al centro della serie: quella dei Verdi, a supporto di Re Aegon II, o quella dei Neri, guidata dalla Regina Rhaenyra.

In attesa di vedere il primo episodio della seconda stagione sul maxischermo allestito per l’occasione, preceduto dal rewatch dell’ultimo della prima, le due squadre si sono date battaglia, tra sfide di resistenza su un cavallo meccanico e lanci con la fionda contro i vessilli delle casate per difendere l’onore della propria fazione sorseggiando nel frattempo cocktail a tema o acquistando alette di drago e Dracarys fries.

Sul palco ad animare la serata Mattia Carzaniga, giornalista specializzato in cinema e spettacoli, e Federico Chiarini di Sky che hanno intrattenuto il pubblico conducendo un quiz sulla prima stagione. A combattere per ottenere la vittoria due team composti da content creator e talent (per i verdi Chiara Cecilia Santamaria, nome d’arte Machedavvero e Riccardo Suarez, doppiatore di Aegon II; per i neri Andrea Bellusci e Daniele Giannazzo, nome d’arte Daninseries).

La prima stagione di House of the Dragon nonché tutte le stagioni della serie dei record de Il Trono di Spade sono on demand in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.