West Nile virus, Iss: “94 casi confermati e 7 morti”

(Adnkronos) – Più che raddoppiati i casi umani di infezione da West Nile virus nell’ultima settimana di sorveglianza. Dall’inizio di giugno 2022 sono stati infatti segnalati in Italia 94 casi confermati nell’uomo, erano 42 nell’ultimo bollettino. Sette decessi sono stati notificati tra i casi confermati (5 in Veneto, 1 in Piemonte e 1 in Emilia-Romagna). Lo indica l’ultimo bollettino dell’Istituto superiore di sanità. (segue)