Women for a new start – Sanità a misura di donna

Nel dibattito ormai quotidiano sul nuovo coronavirus, che ha modificato radicalmente la nostra società, le nostre scelte e obbliga ad una revisione del Sistema Sanitario Nazionale, abbiamo affrontato il tema da un’altra prospettiva. Questa web live conference, organizzata in collaborazione con Valore D, ha avuto come nostro focus la figura della donna, sia come soggetto apparentemente meno colpito dal virus, sia alla luce del ruolo di caregivers che ricoprirà nelle fasi di ripresa. Ci piacerebbe che queste riflessioni fossero uno spunto per la necessaria riorganizzazione della sanità, ripartendo da una maggiore inclusione delle quote rosa nella fase di ricostruzione dopo l’emergenza Covid-19.

Dopo l’introduzione di Carlotta Ventura, Direttore del Centro Studi Americani, e di Paola Mascaro, Presidente Valore D, sono intervenuti Celeste Condorelli, Amministratrice delegata Gemelli Molise SpA, Marco Cossolo, Presidente Federfarma, Beatrice Lorenzin, Deputata, già Ministro della Salute, Riccardo Masetti, Direttore del Centro Integrato di Senologia e Professore Ordinario di Chirurgia Generale, Università Cattolica – Policlinico Gemelli e Presidente Associazione Susan G. Komen Italia e Anna Maria Moretti, Presidente Gruppo Italiano Salute e Genere. Il dibattito è stato moderato da Janina Landau, giornalista Class CNBC.

You May Also Like

Cybersecurity e resilienza delle reti

Dibattito in occasione della presentazione del libro “Alabama” di Alessandro Barbero

“Lungo le Vie della Seta” – dibattito in occasione della presentazione del libro “Finanza e potere lungo le Nuove Vie della Seta” di Alessia Amighini

Global Cities. La diplomazia della sostenibilità